Ultim'ora

Cellole – Travolta da camion alla rotonda, la comunità piange la donna in bicicletta

Cellole – Si chiamava Patrizia Tommasino, aveva 40 anni, è morta mentre pedalava sulla sua bicicletta. La bici era una compagna inseparabile con cui Patrizia condivideva molte ore del giorno. Al momento il corpo della donna è ancora sull’asfalto, in attesa dell’arrivo del magistrato per le valutazioni del caso. Sul posto ci sono le forze dell’ordine e i sanitari del 118.
La tragedia ha scosso la tranquilla comunità di Cellole questa mattina. Patrizia, una giovane donna ben conosciuta nel paese, è stata investita da un camion mentre percorreva in bicicletta il centro del paese. Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente è avvenuto intorno alle 9:00 del mattino. Patrizia, come ogni giorno, stava andando in bicicletta, il mezzo che usava abitualmente per spostarsi. All’improvviso, e per motivi ancora da accertare un camion l’ha travolta. Nonostante l’immediato intervento dei passanti e l’arrivo tempestivo dei soccorsi, per la giovane donna non c’è stato nulla da fare.

Guarda anche

Malore improvviso, muore 35enne. Era prossimo al matrimonio

MARCIANISE – Lutto nella comunità di Marcianise per la prematura ed improvvisa dipartita di Claudio …