Ultim'ora

Pietramelara – “Sicuri sul Sentiero 2024” e “Il borgo delle favole”: la sinergia tra amministrazione comunale e associazionismo

Pietramelara – Nei giorni scorsi la comunità di Pietramelara ha vissuto momenti molto importanti che hanno segnato un’altra tappa molto importante nel progetto di riqualificazione del nostro amato Monte Maggiore e del Borgo Medievale. Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, rappresentato dai volontari pietramelaresi Nicola Caiazza e Antonio Pella, ha scelto il sentiero della Capozzola per lo svolgimento della giornata nazionale di “Sicuri sul Sentiero 2024“. Il gruppo, composto da membri del Club Alpino Italiano e dai volontari del Soccorso Alpino, hanno percorso, guidati dai volontari di Legambiente e della Protezione Civile, il sentiero che da San Pancrazio conduce al Belvedere della Capozzola dove per l’occasione è stato allestito uno stand informativo ad opera dei volontari del CNSAS che hanno affrontato temi di prevenzione e sicurezza in ambiente montano, relazionando in merito alla corretta pianificazione dell’itinerario, alla valutazione dell’attrezzatura e dell’abbigliamento ed alle modalità di attivazione dei soccorsi e prima assistenza sanitaria da prestare all’escursionista in difficoltà. Gli stessi volontari hanno, inoltre, illustrato l’app per smartphone GeoResQ, fondamentale per ottimizzare l’efficienza dei soccorsi in montagna, in quanto fornisce un servizio di geolocalizzazione e tracciamento in tempo reale e su scala nazionale. L’altro evento dal titolo “Il borgo delle favole“, si è, svolto nel cuore del centro storico di Pietramelara. L’innovativa manifestazione, curata dalla Pro loco, ha coinvolto un gruppo itinerante di 20 ragazzi capaci di catapultare bambini e genitori nella fiaba di Harry Potter, ambientata tra le storiche mura del borgo medievale. Un grande successo che ha incantato ed avvolto gli spettatori nella magia delle fiabe e del borgo che, come sempre, si presta magnificamente ad ogni iniziativa. C’è fermento e tanta voglia di promuovere la comunità e il territorio in perfetta sintonia tra amministrazione comunale e associazionismo. Questa sintesi rappresenta un grande biglietto da visita per il futuro della comunità e con essa della popolazione che si sente costantemente orgogliosamente coinvolta.

Nota a cura del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale

Guarda anche

Pietramelara – Anziana muore, i parenti scoprono il conto corrente prosciugato: scatta la denuncia

Pietramelara – Una badante molto attenta al conto corrente e null’altro. Potrebbe essere riassunta così …