Ultim'ora

CAIANELLO – Municipio, aria “rovente” in maggioranza. E’ scontro sul vice sindaco. Laorenza sarà assessore

CAIANELLO – Il clima nel gruppo di maggioranza è “rovente”. Tutta colpa dei numeri che hanno determinato le preferenze al termine del voto che pochi giorni fa ha assegnato al gruppo guidato da Lamberto Di Caprio la maggioranza nel parlamentino caianellese. I numeri hanno detto che il consigliere più votato è Massimo Zanfagna, riuscito a sovvertire il pronostico e le ambizioni di Luigi De Fusco che era sicuro di fare incetta di preferenze e quindi si sentiva già vice sindaco. Invece, quella poltrona sembra spettare proprio a Zanfagna. L’altro posto in giunta sarà per Federica Laorenza che per legge (quella che garantisce la diversità di genere) deve entrare nel governo locale. Una situazione non facile per il sindaco Di Caprio che pochi giorni dopo il trionfante risultato sembra essere in affanno.

Guarda anche

TEANO – Appalti e corruzione nella sanità, Bove è libero. Il riesame revoca l’ordinanza cautelare

TEANO – I giudici del riesame di Catanzaro hanno revocato la misura cautelare imposta, circa …