Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Aversa – Dipendente del bar picchiato a sangue: ecco la dinamica dell’accaduto

Aversa – È un giovane egiziano il dipendente di un bar ubicato nella centralissima piazza Municipio ad Aversa, che nella mattinata di ieri è stato pestato mentre era impegnato nell’effettuare consegne nei pressi del Comune. Secondo una prima ricostruzione, il lavoratore sarebbe stato affiancato da due uomini in sella ad una moto, i quali gli avrebbero intimato di consegnare loro del denaro. Il giovane aveva in mano solo una banconota da 10 euro, e così gli aggressori hanno iniziato a colpirlo violentemente alla testa con l’uso di un casco causandogli gravi ferite. Il giovane ha cercato di fuggire dirigendosi verso la piazza del Municipio, ma è crollato a terra, svenuto, a causa copiosa perdita di sangue. L’intervento degli agenti della polizia municipale ha messo in fuga gli aggressori. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato d’urgenza il giovane, in codice rosso, all’ospedale Moscati. Sono in corso le indagini per individuare i malfattori.

Guarda anche

Cervino – Volo dal balcone, ragazza appena maggiorenne ricoverata in ospedale

Cervino – Durante la scorsa notte, una giovanissima, appena maggiorenne, si è lanciata dal balcone …