Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

BAIA E LATINA – 20enne fulminato in bagno: sequestrato il corpo di Giuseppe

Baia e Latina – Il pubblico ministero della Procura di Santa Maria Capua Vetere vuole accertare, attraverso gli esami tecnici affidati ai medici legali, le ragioni esatte della morte di Giuseppe Valletta. Per questa ragione il magistrato ha disposto il sequestro della salma e il suo trasferimento presso l’istituto di medicina legale di Caserta. La tragedia, i cui contorni non sono ancora ben chiari, è avvenuta ieri mattina nel piccolo centro dell’Alto Casertano quando il 20enne ha perso la vita fulminato da una scarica elettrica, secondo alcune voci raccolte in paese, mentre faceva la doccia. Si stava preparando per andare al matrimonio della cugina. Sul posto sono arrivate i soccorsi attraverso l’ambulanza del 118. Purtroppo per Giuseppe Valletta non vi era più nulla da fare. Sul posto sono arrivate anche le forze dell’ordine, esattamente i carabinieri della stazione di Pietramelara, competenti per territorio.

Guarda anche

Pietravairano  – Consiglio comunale, Rotondo: mi preoccupa l’ignoranza dell’amministrazione Del Sesto

Pietravairano – “La cosa che più mi da dispiacere non è l’essere costretto ad assistere …