Ultim'ora

PIEDIMONTE MATESE / FORMICOLA – Comunità montane, dalla Regione solo parole. Fatti zero, centinaia di dipendenti senza futuro

PIEDIMONTE MATESE / FORMICOLA –  “Il governo regionale ad oggi non ha ancora assunto iniziative formali per uscire dall’emergenza e garantire un diritto sacrosanto ai lavoratori delle Comunità Montane – afferma il capogruppo regionale del Pse, Gennaro Oliviero.  Il question Time presentato va nella direzione di fare chiarezza e rendere certezze all’intero settore, cercando di far conoscere concretamente tempi e modalità certe per provvedere alla liquidazione di tutte le spettanze del personale amministrativo interno e quello dei forestali, in coerenza e in attuazione alla normativa contabile regionale, tenuto conto che stiamo parlando di stipendi del personale, i quali, parte, sono trasferimenti statali.  Sono troppe giornate vuote e mesi senza stipendio: queste le storie dei lavoratori delle Comunità Montane, dimenticati e abbandonati e dal Governo Regionale, nonostante i numerosi incontri promossi e i tanti inutili proclami. I Lavoratori amministrativi sono da quasi 9 mesi senza stipendio, gli idraulici forestali a cui hanno ulteriormente ridotto i diritti, lamentano circa dodici mesi di spettanze, non conosciamo ancora lo stato della rendicontazione 2012 e la programmazione 2013 sul Piano forestale. È un fronte che continua ad essere molto caldo, una stagione, quella estiva, trascorsa a lavorare.
Condividiamo e ci uniamo all’impegno profuso dai Presidenti, dai Sindaci e dalle organizzazioni sindacali, le risorse economiche possono trovare giusta allocazione allargando il profilo delle funzioni e delle competenze a capo degli Enti Montani, con questo approccio politico approveremo la legge che abbiamo presentato in Consiglio Regionale, assieme al collega Presidente della Commissione Agricoltura, On.le Pietro Foglia – conclude il capogruppo regionale del Pse, Gennaro Oliviero.

Guarda anche

Capua – Scontro in autostrada: coinvolto motociclista

Capua – Il sinistro stradale è avvenuto poco fa lungo l’autostrada del Sole, in direzione …