Ultim'ora

CASAPESENNA – Arrestato Zagaria, l’ultimo latitante dei “grandi” Casalesi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CASAPESENNA – Il boss Michele Zagaria, l’ultimo superlatitante della camorra, e’ stato arrestato a Casapesenna, in provincia di Caserta. Il boss era nascosto in un bunker all’interno di una villetta circondata dagli uomini dello Sco e delle squadre mobili di Caserta e Napoli. Alla notizia dell’arresto del superaltitante, da oltre 15 anni la ‘primula rossa’ della camorra, l’entusiasmo ha perso i poliziotti che partecipavano all’operazione. L’ultimo covo era nella villetta di un noto fiancheggiatore del boss. Zagaria, mai sposato, nessuna compagna ufficiale, niente figli, nessun telefono cellulare, nessuna passione per il lusso, e’ considerato il re del cemento, per la sua capacita’ di capillare penetrazione anche a livello nazionale negli appalti pubblici e non. Dopo i tre gradi di giudizio del processo Spartacus, il boss e’ stato condannato all’ergastolo. “E’ una straordinaria notizia, merito della magistratura e delle forze dell’ordine cui va il mio plauso convinto”, ha commentato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che ha aggiunto: “Magistratura e forze dell’ordine stanno facendo un lavoro straordinario per scardinare la piu’ potente organizzazione criminale, quella dei Casalesi che e’ collegata a Cosa Nostra”. Il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, si e’ congratulato con il capo della Polizia, Antonio Manganelli, per l’operazione coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, eseguita dalla Questura di Napoli e Caserta e dal Servizio centrale operativo della Polizia di Stato: “La cattura di Zagaria – ha dichiarato – e’ un grandissimo successo dello Stato non solo rispetto al clan dei casalesi, ma all’intera organizzazione camorristica e si e’ reso possibile grazie allo straordinario lavoro e impegno delle forze dell’ordine e della magistratura”

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Baia e Latina / Dragoni / Padova – Travolge e uccide sindacalista, arresti domiciliari per Spaziano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Baia e Latina / Dragoni / Padova – Arresti domiciliari per Alessio Spaziano, il camionista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.