Ultim'ora

ALVIGNANO – Oltraggio a pubblico ufficiale, 37enne patteggia e si becca 3 mesi di reclusione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ALVIGNANO. Oltraggio a pubblico ufficiale, 37enne alvignanese condannato a tre mesi di carcere e al pagamento delle spese processuali. L’avvocato difensore, Francesca Mastracchio, ha opportunamente optato per la formula del patteggiamento al fine di evitare che al proprio assistito venisse comminata una pena più severa (fino a tre anni di reclusione secondo quanto previsto dal codice penale). L’ultimo atto del processo a carico di Giovanni Cocozza si è celebrato ieri mattina presso il palazzo di giustizia pedemontano. I fatti contestati risalgono al 23 maggio del 2010 quando l’uomo – titolare di un esercizio commerciale nel centro di Dragoni -,  fermato dai carabinieri, a seguito di contestazione per una violazione del codice della strada, prese ad offendere il maresciallo ordinario, Piero Di Fusco, e l’appuntato scelto, Giovanni Audi. Entrambi i militari prestano servizio presso il comando stazione di Alvignano. Il maresciallo Di Fusco non esitò a sporgere querela nei confronti di Cocozza. Francesco Mantovani

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Schianto in moto, ferito 30enne: trauma cranico e diverse fratture

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ ricoverato presso l’ospedale di Piedimonte Matese, nel reparto di terapia intensiva. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.