Ultim'ora

PIGNATARO MAGGIORE – Comizi e veleni, scatta l’inchiesta della Procura

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIGNATARO MAGGIORE –  Campagna elettorale e comizi. Dopo le denunce scatta l’inchiesta della magistratura. Non sembrano esserci ancora persone inserite nel registro degli indagati; per ora, l’azione degli inivestigatori sembra essere orientata all’acquisizione degli elementi accaduti in quella caldissima campagna elettorale. Una campagna elettorale che si giocò – secondo coloro che avrebbero presentato le denunce – anche attraverso un’opera sistematica di calunnia e di offesa personale. Una campagna elettorale che si avviò qualchemese dopo l’arresto dell’ex sindaco Giorgio Magliocca e che, quindi, risentiva di un clima sostanzialmente avvelenato.  La Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo sui comizi elettorali al vetriolo di maggio scorso. La notizia si è diffusa dopo che i valorosi Magistrati sammaritani hanno disposto l’acquisizione di video e di foto relative alla campagna elettorale delle ultime amministrative. Al momento non è chiaro cosa gli inquirenti stiano cercando tra le immagini ed i video acquisiti, al punto che domenica scorsa nei capanneli di Piazza Umberto I, sono state fatte ipotesi di vario genere: dalla ipotetica presenza di persone vicine ad ambienti poco raccomandabili ad alcuni comizi, al contenuto degli stessi, che spesso sono andati oltre i limiti della “normale critica politica”.  Certamente nei prossimi giorni si riusciranno ad ottenere maggiori dettagli, atteso che, a quanto ci è dato sapere, sono stati ascoltati dei testimoni che potrebbero indirettamente fornire informazioni su cosa i Magistrati abbiano acceso i riflettori.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.