Ultim'ora

TEANO – La minoranza a Picierno: dimettiti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TEANO – L’amministrazione comunale pensa solo a sopravvivere. Si sfalda sempre più mentre il paese sembra essere abbandonato a se stesso. Mentre il gruppo di potere che ha ricevuto il mandato elettorale per governare il paese sembra essere sempre più preda di lotte interne, si trascurano i problemi reali della città. Sono queste, in sintesi, le maggiori accuse che dai banchi dell’opposizione piovono contro l’amministrazione guidata dal primo cittadino Raffaele Picierno. L’opposizione, più volte, ha ribatido la propria richiesta: dimissioni immediate per poter dare al popolo la possibilità di scegliere una nuova amministraizone perchè  l’attuale appare sempre più inadeguata. Accuse e richieste respinte seccamente dal primo cittadino di Teano che ha sempre giudicato le accuse come strumentali, rimarcando, contestualmente, la presenza dell’amministrazione, quotidianamente, al fianco dei cittadini.  Mentre l’attività amministrativa della città sembra  attraversare un fase di stallo, si infiamma lo scenario politico locale, in vista  del rinnovo del consiglio comunale. Il consigliere di minoranza, Carmine Corbisiero correrà per la fascia tircolore. Questa volta non cederà il passo, così come fece la volta scorsa in favore di Emiddio Scoglio. L’amministrazione sidicina “volge al termine”. Le prese di distanza – anche di importanti assessori – sono già evidenti. La successione all’attuale sindaco – Raffaele Picierno – è una sfida già cominciata. Da un lato, quello dell’attuale governo, sembra esserci Gianpaolo D’Aiello, mentre dall’altro, inqualità di sfidante, potrebbe trovarsi Carmine Corbisiero.  Lui non fa mistero delle proprie aspirazioni anche perchè, dice, è l’unico che veramente fa opposizione presidiando sistematicamente la casa municipale. L’attuale vice sindaco della città sidicina, starebbe gestendo – di fatto – la macchina amministrativa teanese come vero sindaco

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.