Ultim'ora

SANT’ANGELO D’ALIFE – Offese, Bucci ritira la querela contro Falco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SANT’ANGELO D’ALIFE. L’ex sindaco Salvatore Bucci ritira la querela sporta qualche tempo fa nei confronti di Pino Falco. I fatti contestati risalgono al 2008 quando Falco sedeva nel parlamentino di Sant’Angelo d’Alife. Secondo l’accusa, mossa dalla Procura della Repubblica, l’allora consigliere di minoranza – attuale presidente del Parco Regionale del Matese – insultava il primo cittadino nel corso di una assise accesissima. I pubblici ministeri lo imputavano di aver violato l’articolo 594 del codice penale. Nello specifico, egli veniva rinviato a giudizio per avere offeso l’onore ed il decoro di Bucci pronunciando nei suoi confronti le seguenti frasi: “ti disprezzo in quanto non sei in grado e degno di portare la fascia tricolore, non sei degno di rappresentare il paese in quanto non rappresenti la maggioranza. Non sei in grado di assicurare ai cittadini un buon governo, perché reo di gravissime colpe, sia sul piano personale che politico. Il dissesto economico dell’Ente era ed è da attribuirsi alla tua incapacità, alla tua non attitudine e alla mancanza di esperienza amministrativa”. Inoltre gli diceva “di aver raggiunto livelli sociali ed amministrativi quale raccomandato della politica”. Bucci, che ad oggi riveste la carica di consigliere di opposizione, ha deciso di ritirare la querela e di mettere la parola fine a questa triste vicenda. Francesco Mantovani

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Roccamonfina / Teano –  Rapinano un anziano, due fidanzati davanti al giudice: ecco l’accusa contro la coppia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina / Teano – Saranno, domani, davanti al giudice per il necessario interrogatorio di garanzia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.