Ultim'ora

AILANO – I giudici del Riesame negano la libertà all’imprenditore Malinconico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

 

AILANO – Il tribunale del Riesame nega la libertà all’imprenditore Giovanni Malinconico, arrestato alcune settimane fa e raggiunto, nei giorni scorsi da un secondo ordine di arresto. Sulla decisione, probabilmente, pesarà anche il secondo ordine di arresto che l’altro ieri è stato notificato in carcere all’imprenditore. E’ accusato di illecita concorrenza mediante violenza e minaccia, con l’aggravante della finalità mafiosa, poiché “nell’esercizio della loro attività imprenditoriale e con l’utilizzo di molteplici società ed imprese commerciali a tal fine costituite e gestite direttamente o per interposta persona, avvalendosi del legame camorristico con il boss Antonio Iiovine, compivano con più azioni esecutive del medesimo disegno criminoso, ripetuti atti di concorrenza con violenza e minaccia, consistite nell’indurre le imprese concorrenti ad accettare gli esiti concordati delle gare d’appalto, secondo il sistema della rotazione gestita dall’associazione criminale o della scelta ad opera del clan”. Il primo arresto di Malinconico è avvanuto qualche settimana fa, nell’ambito di un’operazione che ha visto coinvolte anche altre persone fra cui il consigliere regionale Enrico Fabozzi

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Schianto in moto, ferito 30enne: trauma cranico e diverse fratture

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ ricoverato presso l’ospedale di Piedimonte Matese, nel reparto di terapia intensiva. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.