Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Tragedia in paese, ex commerciante si toglie la vita

Pignataro Maggiore – Si sarebbe trafitto il cuore con un grosso coltello, a trovarlo sarebbe stata l’anziana madre che dopo è stata colta da malore. La donna si è insospettita quando, intorno alle ore sei di questa mattina, non ha visto il figlio alzarsi come solito era fare. Quando ha aperto la porta della stanza ha scoperto il corpo del figlio sul letto, in una pozza di sangue, con un grosso coltello conficcato nel petto. Poco dopo sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione che hanno effettuato il sopralluogo e raccolto la testimonianza della donna. Il decesso di Antonio Cilento, 50enne, ex commerciante, è stato certificato dai medici del 118. La salma è stata messa a disposizione dei familiari per la sepoltura. La notiza ha scosso fortemente il popoloso centro dell’Agro Caleno.

Guarda anche

FRANCOLISE – TRUFFA SUI MIGRANTI, ARRESTATO IMPRENDITORE AGRICOLO. E’ FRATELLO EX VICE SINDACO

FRANCOLISE – Dallo scorso 10 luglio 2024 il noto imprenditore agricolo di Francolise –  Marco …