Ultim'ora

PIETRAVAIRANO – Furto di energia, nei guai imprenditore

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIETRAVAIRANO –  Furto di energia elettrica, arrestato un 60enne. Gestiva una grossa azienda bufalina nella zona dei Pantani e, secondo l’accusa, aveva realizzato un allaccio abusivo alla linea pubblica dell’Enel. In questo modo alimentava la propria abitazione e l’intera impresa agricola, ubicata nei pressi della strada provinciale che collega Pietravairano con il vicino Pietramelara. I tecnici dell’Enel, accompagnati dai carabinieri della stazione di Vairano Scalo, competente per territorio, hanno impiegato davvero poco a scovare il meccanismo ideato dall’uomo per sottrarre energia elettrica al gestore nazionale. Così, dopo le formalitò di rito l’uomo è stato fermato e collocato agli obblighi degli arresti domiciliari. Questa mattina stessa per  Antonio Schiavone – originario di Casal di Principe ma da anni trasferitosi a Pietravairano – potrebbe svolgersi la convalida dell’arresto con la formula della direttissima. Subito dopo, con molta probabilità, l’imprenditore che gestisce un’azienda agricola in loclaità Pantani, potrebbe essere rimesso in libertà, in attesa che riparta l’eventuale processo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Schianto in moto, ferito 30enne: trauma cranico e diverse fratture

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ ricoverato presso l’ospedale di Piedimonte Matese, nel reparto di terapia intensiva. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.