Ultim'ora

Vairano Patenora – Bottiglia incendiaria ed estorsione, imprenditore denuncia: due sotto processo

Vairano Patenora – E’ stato il coraggio dell’imprenditore a far scattare le indagini che hanno dato vita al processo a carico di due uomini accusata di tentata estorsione a carico di un imprenditore vairanese titolare della società RDB Noleggio ubicata nella frazione di Marzanello. Davanti al giudice sono finiti Raffaele Rocco e Raffale Santaniello, entrambi di Napoli. Secondo la denuncia presentata dall’imprenditore i due si sarebbero presentati nei locali della società chiedendo di noleggiare una vettura senza alcun pagamento; per ottenere il noleggio i due non esitarono a minacciare l’incolumità dell’imprenditore. In passato lo stesso imprenditore è stato vittima di intimidazioni da parte di ignoti con il lancio di una bottiglia incendiaria. Sul caso le indagini sono state svolte dai carabinieri della locale stazione, guidata dal maresciallo Palazzo, congiuntamente ai militari dell’arma del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Capua. Il processo natio da quelle indagini si celebra dinnanzi al giudice De Santis del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere; la prossima udienza è fissata per l’inizio dell’estate. L’imprenditore si è costituito parte civile e la sua difesa è affidata all’avvocato Francesco Cialella.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Sessa Aurunca – In fiamme casa noto imprenditore, paura nella frazione Piedimonte. Probabile azione dolosa

Sessa Aurunca – E’ stata una notte di paura (quella di ieri) per la piccola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *