Ultim'ora

Caserta / Pagani – Scontri fra tifosi prina di Casertana Paganese: 9 arresti

Caserta / Pagani – I due tifosi dei falchetti – già noti per vicende del genere e già in passato colpiti da Daspo, sono in attesa della convalida dell’arresto, che dovrebbe arrivare entro fine giornata dal tribunale. Carabinieri e Polizia hanno eseguito l’arresto in flagranza differita di sette tifosi della Paganese e di due della Casertana.  Gli indagati sono accusati a vario titolo di possesso e lancio di oggetti contundenti e fumogeni, di resistenza a un pubblico ufficiale, rissa, devastazione. G.S e A.B., uno residente nel comune di Caserta e l’altro a Santa Maria Capua Vetere, sono accusati di aver partecipato alla rissa scaturita dalla violenta aggressione da parte dei tifosi della Paganese ai 150 supporter dei rossoblù arrivati da Caserta in bus. Alcuni, inoltre – come si legge nella nota diramata dalla Procura di Nocera Inferiore – dovranno rispondere delle “condotte che hanno determinato, tra l’altro, l’incendio di un pullman di tifosi della compagine casertana, il conseguente danneggiamento di un edificio e di plurimi beni nell’area circostante, nonché il ferimento di uno dei carabinieri intervenuti a presidio dell’ordine pubblico”. I nove tifosi, così come disposto dal pm di turno della Procura di Nocera Inferiore, sono stati ristretti agli arresti domiciliari, in attesa della fissazione dell’udienza di convalida dell’arresto.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Sessa Aurunca – In fiamme casa noto imprenditore, paura nella frazione Piedimonte. Probabile azione dolosa

Sessa Aurunca – E’ stata una notte di paura (quella di ieri) per la piccola …

un commento

  1. neanche in carcere.. comodi a casa loro.. ai domiciliari .. non si faranno neanche 1 giorno di carcere-
    il male di oggi sono i giudici … e il loro essere molli con cui si dovrebbe usare il pugno di ferro
    che la passano sempre liscia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *