Ultim'ora

IL TUNNEL – Provinciale sepolta dalle slavine: automobilisti intrappolati e tunnel per uscire di casa

IL TUNNEL – Momenti di paura, per diversi automobilisti, lungo la strada che conduce a Campitello Matese, fra San Massimo e la nota località sciistica. Diversi slavine hanno travolto qualche auto e bloccato decine di automobilisti tratti in salvo nel corso della notte dai vigili del fuoco. Questa mattina, ai 1500 metri del centro turistico del Matese, la situazione è di meno 5 gradi, con una debole nevicata. A Bocca della Selva, frazione montana di Piedimonte Matese, la situazione è simile, con gli appassionati della neve felicissimi e con gli operatori del settore pronti ad accogliere turisti e visitatori. Una fitta coltre di neve è caduta in Abruzzo. Per uscire di casa il signor Gianmarco Liberatore ha dovuto scavare un tunnel con una pala. “Dinanzi a casa sua, che si trova nella parte alta del paese, il manto bianco ha raggiunto i tre metri” spiega  il sindaco di Castiglione Messer Marino, Silvana Di Palma. “La bufera è durata tutta la notte e poi le raffiche di vento forte, hanno accumulato, in alcune zone, caterve di neve”. “In media – aggiunge – è caduto un metro di neve. Ma ci sono zone mezze sepolte”. Dopo essere riuscito a liberare l’ingresso di casa, il signor Gianmarco ha postato una foto sui social. Castiglione si trova a un’altitudine di 1.180 metri e conta 1.500 abitanti circa.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Sessa Aurunca – In fiamme casa noto imprenditore, paura nella frazione Piedimonte. Probabile azione dolosa

Sessa Aurunca – E’ stata una notte di paura (quella di ieri) per la piccola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *