Ultim'ora

Piedimonte Matese – Muore nell’ufficio postale, 15 anni fa perse il figlio folgorato

Piedimonte Matese – Si svolgeranno oggi, alle ore 15e15, nella cappella San Giovanni Bosco dei Salesiani, la cerimonia funebre di Lino Damiani, 74 anni, morto ieri mentre si trovava nell’ufficio postale di Sepicciano, popolosa frazione del Comune di Piedimonte Matese. Lino era conosciuto e stimato da tutti in paese. Nel 2008 l’uomo aveva perso il figlio Luca, fulminato da una scarica elettrica mentre stava manovrando un mezzo d’opera su un cantiere nel comune di Ailano. Luca aveva appena 29 anni.
La tragedia di Lino si è consumata ieri quando si trovava nell’ufficio postale per svolgere alcune commissioni; lì sarebbe stato colto da improvviso malore. La vittima avrebbe perso i sensi accasciandosi al suolo, soccorso da alcuni presenti e successivamente dai medici del 118, che nonostante diversi tentativi di rianimarlo hanno constatato il decesso. Sul posto sono arrivati anche gli agenti della polizia municipale del capoluogo matesino. Un infarto alla base del decesso. Oggi l’ultimo saluto a Lino

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Sessa Aurunca – In fiamme casa noto imprenditore, paura nella frazione Piedimonte. Probabile azione dolosa

Sessa Aurunca – E’ stata una notte di paura (quella di ieri) per la piccola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *