Ultim'ora

Vairano Patenora – Disastro Ferrovie: 150 passeggeri abbandonati nel piazzale della stazione. Numerosi bambini e anziani

Vairano Patenora – Circa 150 passeggeri sono fermi dalle 17e30 di oggi nella piazza della frazione Scalo. Le Ferrovie dello Stato dovevano far trovare un pullman per trasferire i passeggeri presso la stazione di Cassino dalla quale avrebbero proseguito il viaggio. Invece del bus nessuna traccia. E da quasi due ore 150 persone fra cui bambini e anziani, sono fermi in attesa del bus sostitutivo. Sono al freddo e abbandonati. Sul posto è arrivata una pattuglia di carabinieri della locale stazione che ha sollecitato Ferrovie dello Stato ad attivare con urgenza i mezzi sostitutivi. La cosa più grave di tutte è rappresentata dal fatto che nessuno, ha avvisato i passeggeri al momento della salita in vettura. Solo verso la stazione di Teano il personale si è preoccupato di informare i passeggeri che la corsa del treno, causa forza maggiore, si sarebbe fermata a Vairano Caianello dove, nella piazza antistante, c’erano già i pullman ad attendere i viaggiatori. Così non è stato. E’ accaduto sul treno proveniente da Napoli e diretto verso Roma che ha dovuto interrompere la propria corsa alla stazione di Vairano Caianello, a causa della frana caduta ieri sera in prossimità della stazione di Presenzano.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Vitulazio / Casagiove – Manlio muore in cantiniere, lavorava nonostante i suoi 70 anni: denunciato imprenditore

Vitulazio / Casagiove – Nonostante i suoi 70 anni era ancora al lavoro, probabilmente aveva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *