Ultim'ora

Sessa Aurunca – La misteriosa morte di Giulia, segni di violenza sul piccolo corpo

Sessa Aurunca – I periti hanno depositato nei giorni scorsi le proprie relazioni tecniche eseguite dopo la morte di Giulia De Luca, deceduta per cause ancora non rese note quando aveva appena 6 anni. Dalle prime risultanze sarebbe venuta fuori una verità sconcertante: sul corpo di Giulia evidenti segni di violenze. Violenze che non sarebbero stati la causa della morte. Queste le voci raccolte nella piccola Fasani, dove, chiaramente, non si parla d’altro. L’intera comunità sessana attende di conoscere la verità sulla tragica morte di Giulia De Luca, la bimba morta lo scorso maggio quando aveva appena 6 anni. La relazione dei medici incaricati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere sarà determinati per capire cosa ha causato il decesso di Giulia De Luca, morta ad appena sei anni. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Sessa Aurunca. Giulia, secondo testimonianze raccolte nella piccola comunità di Fasani, frazione di Sessa Aurunca, si era addormentata sul divano della propria abitazione; la madre si sarebbe accorta del malore nel momento in cui avrebbe tentato di svegliarla. Inutile la corsa in ospedale San Rocco di Sessa Aurunca, dove la bimba arrivò già cadavere.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Teano – Trasparenza degli atti amministrativi: il municipio di Teano “inventa” e stupisce tutti. Incredibile ma vero

Teano – Che senso ha pubblicare la nomina di un segretario di sottocommissione elettorale cancellando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *