Ultim'ora

Piedimonte Matese – Fidanzati con il vizio dei soldi falsi, denunciati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Trovati in possesso di banconote false, coppia di Piedimonte Matese finisce nei guai durante una operazione dei Carabinieri.Le compravano a Napoli a 2 euro l’una.
Piedimonte Matese – Sono stati trovati in possesso di banconote false da 20,00 euro, è finita così nei guai una coppia di fidanzati. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Piedimonte Matese, già da alcuni giorni stavano svolgendo indagini sulla spendita di alcune banconote, accertate poi essere false, in vari negozi della zona. Le tracce seguite nel corso dell’attività investigativa hanno portato ad una coppia di fidanzati D.V., 27enne e A.N., 21enne, entrambi di Piedimonte Matese. La perquisizione eseguita dagli stessi Carabinieri ha consentito il sequestro di 15 banconote false da 20,00 euro e la denuncia alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere nei confronti della coppia che dovrà ora rispondere di possesso e spendita di monete falsificate. Da ulteriori accertamenti i militari hanno inoltre scoperto che le banconote sequestrate erano state acquistate dalla coppia in una zona del centro di Napoli e pagate 2,00 euro per ogni banconota da 20,00 euro false. Non’è la prima volta che i Carabinieri di Piedimonte Matese intercettano personaggi coinvolti in questo tipo di reato. Qualche mese fa a Dragoni, due 19enni finirono in manette mentre tentavano di spacciare monete false, in tutto una decina di banconote da 20,00 euro, mentre due donne finirono in trappola mentre spacciavano banconote false da 50,00 euro in vari negozi ubicati tra Piedimonte Matese, San Potito Sannitico e Gioia Sannitica. L’appello che i Carabinieri fanno a tutti i commercianti è quello di segnalare immediatamente tramite il numero di emergenza “112” la presenza di persone che tentano di fare acquisti con banconote sospette.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capodrise – Non si risveglia dall’operazione, ragazza 19enne si spegne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAPODRISE – Una ragazza 19enne, Maria Di Sivo, si è spenta. Nelle scorse ore i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.