Ultim'ora

Tora e Piccilli – Comune, arriva l’aumento per lo “stipendio” del sindaco: incasserà 2.296 euro al mese per 13 mesi

Tora e Piccilli –  Con la deliberazione di giunta municipale – la numero 65 dello scorso 23 agosto 2022, il governo di Tora e Piccilli  ha deciso – in linea con le indicazioni contenute nella legge finanziaria del governo – di aumentare, in maniera sostanziale le indennità di carica in favore del sindaco. Aumenti che saranno spalmati nell’arco di due anni. Il sindaco, Luciano Fatigati,  costerà alla collettività il 45% in più rispetto al passato per quest’anno (2022), 68% in più nel 2023 e integralmente dal 2024. Così il sindaco arriverà a percepire 2.296 euro al mese, per 13 mensilità. Tutto nell’ambito della legge. Tuttavia non era obbligato a farlo, avrebbe potuto decidere di non aumentarsi lo stipendio.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Piedimonte Matese – Contratti cancellati dai giudici del Tar, Civitillo: sarà fatto Appello. Ecco le ragioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.