Ultim'ora
foto di repertorio

Riardo – Scappano all’alt dei carabinieri, arrestati dopo inseguimento di 20 km: viaggiavano su auto rubata

Riardo – Sono stati fermati nel territorio del comune di Presenzano, dopo un lungo e coraggioso inseguimento attuato dai carabinieri della stazione di Pietramelara. I tre giovani all’interno dell’auto dopo le formalità di rito sono stati arrestati e collocati agli arresti domiciliari. Oggi potrebbe svolgersi l’udienza di convalida presso il Tribunale di Cassino a carico dei tre indagati (due giovani dell’agro aversano e un immigrato residente a Castel Volturno). Cosa facevano a Riardo? Perché sono scappati?
Per ora l’unica certezza è quella dell’auto rubata sulla quale viaggiavano e con la quale hanno tentato inutilmente si seminare i militari dell’arma guidati dal maresciallo Savastano. L’ipotesi, al momento, più probabile   sembra essere legata allo spaccio di droga, secondo altri, invece, il gruppo era in zona per attuare qualche furto. Saranno le indagini dei carabinieri a tentare di chiarire ogni aspetto della vicenda.

Leggi anche:

Riardo / Tora e Piccilli – Sicurezza e lotta alla droga, tre giovani bloccati dopo lungo inseguimento

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Piedimonte Matese – Contratti cancellati dai giudici del Tar, Civitillo: sarà fatto Appello. Ecco le ragioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.