Ultim'ora

Vairano Patenora / Pietramelara – Trail delle Contrade, Peluso trionfa a Roccasecca

Vairano Patenora / Pietramelara –  Antonietta  Peluso atleta di Pietramelara e punta di diamante della Running Vairano, vince a Roccasecca (FR)  il Trail L’anello del Brigante gara di corsa in montagna svolta domenica 2 ottobre  su un percorso di 14 km durissimo con un dislivello positivo di oltre 1000 mt. .  La gara organizzata dalla gloriosa “Polisportiva Ciociara A. Fava , fa parte  del circuito “Trail delle Contrade“ circuito che  la Peluso ha vinto per due edizioni consecutive .  Un centinaio gli atleti in gara   partiti  dal centro storico di Roccasecca  che si sono dati battaglia lungo le pendici dei monti Ciociari su di un percorso molto tecnico, con molta salita e pendenze proibitive , terreno ideale per la Peluso che ha  fatto si che arrivasse prima al traguardo con il tempo di 1 ora e 50 minuti. Hanno completato il podio femminile la brava Donatella Carrozza del team Fiamme Argento seconda  e terza Masciangelo Luisella  del team Let’s  Run Solidarity . In campo maschile vittoria dell’altrettanto forte atleta di casa Francesco Mallozzi team Polisportiva  Fava  con il tempo strepitoso di un’ora e 20 minuti,  secondo Guido Monaco e terzo Tommaso Folcarelli . Complimenti ad Antonietta  per la bella vittoria ottenuta da parte di tutta la squadra .

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Pietravairano – L’ex sindaco Zarone travolto da un albero durante la notte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.