Ultim'ora

Pietramelara – “Quando la Banda Musicale incontra il territorio…”: il primo raduno bandistico del Monte Maggiore

Pietramelara – Sabato 1 ottobre prossimo a partire dalle ore 17:00 Pietramelara ospiterà il primo raduno bandistico regionale del Monte Maggiore dal titolo “Quando la Banda Musicale incontra il territorio…”. L’evento promosso dalla Amministrazione Comunale di Pietramelara nell’ambito del POC Campania 2014 – 2020 “Rigenerazione Urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma unitario di percorsi di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale”. Il Direttore Artistico della rassegna bandistica del Monte Maggiore sarà il Maestro Leonardo Quadrini, direttore d’orchestra di chiara fama ed esperto concertatore e direttore di complessi bandistici di rilievo nazionale. Quadrini ha da sempre mostrato un feeling speciale con i giovani musicisti insieme ai quali ha raggiunto straordinari risultati come i concerti sinfonici eseguiti con l’orchestra di fiati giovanile dell’ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome) Campania. Al raduno bandistico pietramelarese parteciperanno il Concerto Bandistico del Monte Maggiore “Giovanni D’Ovidio” Città di Pietramelara (CE) – Diretto dal M° Giovanni De Robbio; il Concerto Bandistico “Città di Riardo” (CE) – Diretto dal M°Nicola Tartaglia; il Concerto Bandistico “Città di Airola” (BN) Diretto dal M°Pasquale Napolitano; il Concerto Bandistico “Città di Baia e Latina” (CE) Diretto dal M° Biagio Ciallella; il Concerto Bandistico “Città di Acerra” (NA) Diretto dal M° Modestino De Chiara. Il programma prevede: Ore 17:00 – Raduno e Sfilata delle Bande Musicali che partendo da diversi quartieri del paese si ricongiungeranno in Piazza San Rocco; Ore 19:00 – Convegno/dibattito “I giovani, la musica, la banda: quale futuro?” presso il chiostro del palazzo municipale. Al convegno dibattito interverranno: il Sindaco Avv. Pasquale Di Fruscio; il Maestro Leonardo Quadrini; il Maestro Paolino Addesso; il Maestro Claudio Ciampa; il Maestro Modestino De Chiara; il Maestro Pasquale Napolitano (presidente regionale ANBIMA); modererà i lavori il Maestro Giovanni De Robbio. Alle ore 20:30 sempre nel chiostro comunale si terrà un Concertone di Tutte le Bande Musicali Unite in un’unica grande formazione bandistica. <<La musica elemento fondamentale per la crescita delle giovani generazioni; un aspetto educativo importante che prepara i giovani alla vita soprattutto quando viene vissuta attraverso esperienze d’insieme come quelle offerte dalla banda musicale – queste le parole del sindaco Pasquale Di Fruscio che conclude – l’esperienza artistico-culturale di sabato prossimo sarà un’occasione di arricchimento personale per i giovani musicisti che la vivranno e per il territorio che ospiterà la rassegna. Sono da sempre convinto che la musica è un volano di crescita sociale, culturale e soprattutto aggregativo>>.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Alife – ArTeatro presenta “BORZACCHEIDE”: viaggio nei luoghi che ricordano il fondatore del Teatro alifano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.