Ultim'ora

IL TERREMOTO – Due forti scosse nelle Marche, scuole evacuate

Paura nelle Marche qualche ora fa quando due forti scosse di terremoto sono state avvertite dalla popolazione, la prima intorno alle 12:25, la seconda un minuto dopo, ad Ascoli Piceno. L’allarme corre sui social, al momento non ci sono notizie di danni a cose o persone. Evacuate per precauzione alcune scuole. Secondo una stima provvisoria dell’Ingv, la prima ha avuto una magnitudo compresa tra 3,9 e 4,4, la seconda fra 3,4 e 3,9. L’Ingv ha poi stabilizzato la rilevazione della magnitudo a 4,1 per la prima scossa e 3,6 per la seconda. La scossa di magnitudo 4.1, è stata registrata alle 12,24 a Folignano, in provincia di Ascoli Piceno, con epicentro a 8 chilometri dal capoluogo. Secondo l’Ingv la scossa ha avuto una profondità di 24 chilometri. Subito dopo si sono verificate altre due scosse, con lo stesso epicentro, una di magnitudo 3,6 alle 12,25 e una di magnitudo 2 alle 12,27.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

TEANO – Scuola San Marco, sotto la pressione della minoranza l’assessore Laurenza afferma: tutta colpa della dirigente scolastica

TEANO –  Durante l’ultima seduta del consiglio comunale del 26 settembre scorso, rispondendo ad un’interrogazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.