Ultim'ora
foto di repertorio

Villa Literno / Casal di Principe – Maltrattamenti contro la moglie, esplose colpi di pistola contro la casa coniugale: assolto

Villa Literno / Casal di Principe –  Maltratta la moglie per 9 anni, esplose alcuni colpi di pistola contro la casa coniugale. Per il giudice va assolto perché l’arma era una pistola a salve e tutto rientra nei “normali” litigi di una coppia. E’ stato assolto dalla prima sezione del tribunale di Napoli Nord Oreste Capasso, 37enne di Casal di Principe ma residente a Villa Literno, accusato del raid avvenuto lo scorso 21 febbraio, dopo una lite con la sua consorte. Il giudice lo ha assolto in quanto rispondeva del reato di maltrattamenti. Secondo la ricostruzione della Procura normanna, il 37enne tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Villa Literno il 21 febbraio scorso si sarebbe reso responsabile di maltrattamenti contro la coniuge sottoponendola abitualmente e sistematicamente ad una pluralità di atti di violenza, minaccia e gratuita prevaricazione. In diverse occasioni dal 2013 dopo esser rientrato a casa sotto l’effetto di sostanze alcoliche o inveiva contro la moglie o rompeva oggetti in casa e li lanciava addosso alla coniuge o la strattonava o stringeva violentemente provocandole ecchimosi al rimprovero della stessa per l’uso di alcol che il 37enne faceva. Il giudice, quindi ha sposato la tesi del difensore dell’imputato che ha evidenziato quanto la situazione fosse ridimensionata al mero litigio tra coniugi e che la pistola era appunto a salve.

 

Paese News Magazine di notizie di Terra di lavoro. Ci occupiamo principalmente dei comuni:
Ailano, Alife, Alvignano, Arienzo, Aversa, Baia e Latina, Bellona, Caianello, Caiazzo, Calvi Risorta, Camigliano, Cancello ed Arnone, Capodrise, Capriati a Volturno, Capua, Carinaro, Carinola, Casagiove, Casal di Principe, Casaluce, Casapesenna, Casapulla, Caserta, Castel Campagnano, Castel Morrone, Castel Volturno, Castel di Sasso, Castello del Matese, Cellole, Cervino, Cesa, Ciorlano, Conca della Campania, Curti, Dragoni, Falciano del Massico, Fontegreca, Formicola, Francolise, Frignano, Gallo, Matese, Galluccio, Giano, Vetusto, Gioia Sannitica, Grazzanise, Gricignano di Aversa, Letino, Liberi, Lusciano, Macerata Campania, Maddaloni, Marcianise, Marzano Appio, Mignano Monte Lungo, Mondragone, Orta di Atella, Parete, Pastorano, Piana di Monte Verna, Piedimonte Matese, Pietramelara, Pietravairano, Pignataro Maggiore, Pontelatone, Portico di Caserta, Prata Sannita, Pratella, Presenzano, Raviscanina, Recale, Riardo, Rocca d’Evandro, Roccamonfina, Roccaromana, Rocchetta e Croce, Ruviano, San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello, San Gregorio Matese, San Marcellino, San Marco Evangelista, San Nicola la Strada, San Pietro Infine, San Potito Sannitico, San Prisco, San Tammaro, Sant’Angelo d’Alife, Sant’Arpino, Santa Maria Capua Vetere, Santa Maria a Vico, Santa Maria la Fossa, Sessa Aurunca, Sparanise, Succivo, Teano, Teverola, Tora e Piccilli, Trentola Ducenta, Vairano Patenora, Valle Agricola, Valle di Maddaloni, Villa Literno, Villa di Briano, Vitulazio

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Piedimonte Matese – Contratti cancellati dai giudici del Tar, Civitillo: sarà fatto Appello. Ecco le ragioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.