Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Napoli – Riapre il cimitero di Poggioreale, ma una parte resta interdetta

Napoli (di Leopoldo Cerullo) – Dopo ben otto mesi di attesa, ieri mattina, finalmente, la parte interessata dal crollo dello scorso 5 gennaio ha riaperto al pubblico. Purtroppo però il recupero delle salme non è stato ancora attuato, questo perché il dissequestro dell’area è avvenuto solo 45 giorni fa. Nonostante la zona colpita dalla frana sia stata riaperta, un’altra ampia porzione del cimitero resta interdetta al pubblico ed è costantemente monitorata dagli uffici tecnici del Comune di Napoli. L’auspicio è che si possano quanto prima reperire risorse, per ripristinare cappelle, loculi in modo da dare una degna sepoltura ai defunti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Casagiove / Curti – Spaccio di droga, arrestata giovane coppia

Casagiove / Curti – La Polizia di Stato di Caserta, nell’ambito delle predisposte attività finalizzate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.