Ultim'ora

Pietramelara – Elezioni, D’Ovidio incontra Zinzi ma assicura: non lo voto, resto fedele a Zannini

Pietramelara – “Resto fermamente legato alla linea politica dell’amico e consigliere regionale Giovanni Zannini, a quella del Presidente Vincenzo De Luca e alla compagine dei Moderati. Ho presenziato ad incontro tra amici organizzato dall’amico e consigliere Andrea De Ponte al quale era presente anche Gianpiero Zinzi, nei prossimi giorni avrò modo di incontrare altri candidati di altre compagini”. Così il consigliere comunale pietramelarese – Mario D’Ovidio – ha inteso chiarire la propria posizione in merito alla vicenda dell’incontro avuto con Gianpiero Zinzi, candidato alla Camera con la Lega di Salvini. Insomma, D’Ovidio era all’incontro per mera presenza, nulla di politico.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Capua / Caserta – Traffico di reperti archeologici, arrestato il Sovrintendente Mario Pagano

Capua / Caserta – Doveva essere il guardiano, invece era il ladro. Dove proteggere e …

6 commenti

  1. Grande ritorno al passato peggiore della politica. Non me la prendo troppo con il giovane inesperto ma con chi lo utilizza facendolo diventare una bandiera al vento. Io direi “ritiratevi”.

  2. Questo per dire che i pochi voti che prenderà Zinzi sono quelli di De Ponte … tu D’Ovidio non fai parte di questo gruppo. E così fate proprio un’ottima figura tutti e due

  3. Benissimo il giovane ha iniziato benissimo la sua carriera politica, prima con interrogazione al sindaco su fatti molto importanti per tutti i cittadini di Pietramelara (vedi incidente furgone protezione civile)! E poi con il saltello di qua e di la, due podi in una scarpa, volta giacca ecc…da degno rappresentante della più vecchia politica italiana. Grazie penso proprio che vi voterò ancora la prossima volta a tutti e due.

  4. Ho visto la famosa foto nel cortile di Andrea De Ponte, in cerimonia dal sig Gianpiero Zinzi. L’hanno vista in tanti… gira su tutti i gruppi … fin qui niente di strano. Però a guardare bene si nota la magagna: chi è costui di spalle? Confermato che è Sig. Orlando Berardi che ha concesso il terreno alla Wind per installare l’antenna. E chi sono gli altri commensali ? Andrea De Ponte, Michele Leone, Rocco Natale, franco Della Monica, Raffaele Tabacchino, persone che hanno cercato di farci credere che erano contro l’antenna. E che vi dobbiamo dire ? VERGOGNATEVI

  5. ,Caro Verità: non ci avevo fatto caso….. è vero!!!! e hanno fatto tutto quel casino, Leone in testa!!!poi ci si siede a tavola, allora era tutta una scusa per criticare l’amministrazione,. Perciò il comitato non fece il ricorso, erano tutti d’accordo con Severino per screditare l’amministrazione…..che schifo

  6. Il migliore non ha potuto partecipare perché i carabinieri gli hanno sequestrato lo scooter perché era senza casco e senza assicurazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.