Ultim'ora

Vairano Patenora – Il Nome e il Mandato, arte e cultura nella casa di accoglienza per gestanti e partorienti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – Un’altra serata all’insegna della cultura e dell’entusiasmo: pittura, scultura e fotografia hanno fatto da cornice al nostro “nido”. Ringraziamo di cuore gli artisti Lidia Fargnoli, Angela Maria Antuono  e Giuseppe Rubicco per aver esposto le loro opere ed averci deliziato di tanta bellezza.Il tema della serata è stato “Il nome … e il mandato”; in omaggio a ɴᴏʀᴍᴀ ᴇ sᴛᴇғᴀɴᴏ due pilastri del nostro grande progetto che insiste sul territorio di Vairano Patenora. Non a caso la è stata la casa di accoglienza per gestanti e madri con figli, Casa Norma, casa di accoglienza  che porta proprio il nome di ɴᴏʀᴍᴀ, ricordando anche sᴛᴇғᴀɴᴏ che fu uno dei promotori dell’iniziativa. “ɪʟ ɴᴏᴍᴇ … ᴇ ɪʟ ᴍᴀɴᴅᴀᴛᴏ” scandiscono in ciascuno di noi l’ dell’essere, dell’esistenza. Rivestono di “dignità” l’agire di tutti e di ciascuno. Il nome crea origini, il mandato crea sentieri. Vuol essere un omaggio al percorso della vita di ciascuno di noi. (nota a cura di Rosaria De Angelis – presidente Il Tronco di Iesse APS Vairano Patenora)

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Pompei – Nuova scoperta nell’antica Pompei: armadio ancora chiuso, bauli e stoviglie

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pompei – In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 4 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.