Ultim'ora

TEANO – Farmacia distrettuale trasferita a Vairano Patenora, Zarone:  continua l’impoverimento della città

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – “Come volevasi dimostrare continua l’impoverimento della Città di Teano nel silenzio dell’Amministrazione filo-olivierana neoeletta. Infatti, dietro un banale pretesto, nel pomeriggio la farmacia del distretto è stata trasferita a Vairano. Il trasferimento viene mascherato come provvisorio ma, come si sa, in Italia nulla è più definitivo del provvisorio. La farmacia non tornerà più! Poiché la notizia era stata già diffusa ieri dagli organi di stampa ci saremo aspettati una forte azione di contrasto dal neo eletto Sindaco, ma così non è stato! E’ mai possibile che non esistono altre soluzioni, modalità e spazi per evitare di trasferire, anche solo temporaneamente, la farmacia fuori comune? Capiamo che la nuova amministrazione si è appena insediata, ma la gravità della situazione impone di reagire con fermezza e durezza nei confronti degli ispiratori di queste infelici decisioni che, tra l’altro, sono politicamente molto vicine al nuovo governo cittadino. Noi siamo pronti sin d’ora alle forme di protesta più energiche a tutela degli interessi della Città. Speriamo che altrettanto possano dire i nuovi amministratori. Ogni iniziativa da loro assunta negli interessi della Città ci vedrà al loro fianco, ma non ci renderemo complici di eventuali inerzie e silenzi”.
(nota a cura del gruppo consiliare SiAmo Teano: Fabrizio Zarone, Marco Zarone, Luana Camasso, Daniela Mignacco e Nino Cataldo).

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Vairano Patenora – Due donne aggredite in pieno centro: momenti di terrore, il racconto di Denise

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – “A poche ore dall’accaduto, ancora è difficile realizzare con lucidità e capire …

2 commenti

  1. Achille Grillo

    Volevo solo ricordare a queste persone che inimmaginabile pensare che una farmacia distrettuale possa trasferirsi in un giorno all’altro.
    Se fosse vero già era stato programmato da diverso tempo.

  2. Ma come si fa a decidere, e chi è che ha deciso e pubblicato sui social che la farmacia ospedaliera da Teano verrà trasferita a Vairano per ristrutturazione locale se a Teano ci sono locali e strutture chiuse che possono sostituire la farmacia ospedaliera in attesa di ristrutturare quella esistente.
    Staremo a vedere, ma penso che tutto ciò sia la prima bufala di un provvedimento insensato e senza alcuna ragione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × quattro =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.