Ultim'ora
foto di repertorio

Caianello – Taglia il bosco, ma in periodo vietato: scatta il sequestro

Caianello – Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Vairano Patenora, in comune di Caianello (CE), alla località “Gaudisciano”, hanno proceduto a sottoporre a sequestro un motosega e circa 30 quintali di legna ricavata dalle operazioni di utilizzazione in corso di un bosco ceduo. Il sequestro è stato operato in quanto il taglio di un bosco ceduo eseguito al di fuori dell’epoca consentita (1° ottobre al 15 aprile), come stabilito dal regolamento regionale campania, danneggia irreversibilmente lo stesso e ne compromette la normale esistenza e rinnovazione esponendolo agli attacchi patogeni e parassitari. Pertanto, i predetti militari hanno deferito, in stato di libertà, all’a.g., in concorso tra loro, tre persone, di cui due quali materiali esecutori della condotta illecita e la terza persona quale conduttore del bosco ceduo, per i reati di: danneggiamento del bosco; distruzione e/o deturpamento di bellezze naturali; abuso paesaggistico per aver eseguito interventi su di un bene tutelato nell’integrità paesaggistico-ambientale “il bosco” in assenza della prescritta autorizzazione.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Roccamonfina – “Guerra” delle castagne, la rappresaglia dei proprietari: spaccati i finestrini delle auto in sosta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.