Ultim'ora

Teano – Impianto rifiuti ex Isolmer, il Tar con il  comune: bocciato il ricorso Gesia. L’importanza del nuovo Puc

Teano – I giudici del Tribunale Amministrativo della Campania si sono espressi in merito alla vicenda del progetto di un impianto dei rifiuti che la società Gesia intende realizzare nella struttura ex Isolmer.  E’ stata la stessa Gesia a ricorrere al Tar dopo la bocciatura del progetto avvenuta in conferenza dei servizi. Dopo aver analizzato la documentazione e dopo aver ascoltato le parti in causa, i giudici partenopei hanno deciso di respingere il ricorso proposto dall’azienda Gesia condannando la stessa anche aa pagamento di 5mila da dividere fra  Regione Campania  e municipio di Teano. E’ stato importante, alla fine della decisione assunta dai giudici del Tar, l’approvazione del nuovo PUC (Piano Urbanistico Comunale) fatta dall’amministrazione comunale guidata dall’allora sindaco Dino D’Andrea. Infatti, il PUC adottato dal Comune di Teano, proibisce nella zona in esame l’apertura di discariche e la realizzazione di impianti di lavorazione e trattamento di rifiuti, sebbene oggetto di contestazione da parte della società, non risulta revocato ed è attualmente vigente”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Liberi / Piana di Monte Verna – Reati ambientali: carrozziere denunciato, falegnameria chiusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.