Ultim'ora

Alife – Bilancio dell’ente, Avecone chiede chiarezza ai funzionari

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

alife. Chiederà tre dettagliate relazioni ai capi settore per avere un quadro completo ed aggiornato fino al massimo del dettaglio. Un’opera di monitoraggio informativo più che necessaria in vista di quel “triplo salto mortale” che attende la maggioranza in primis ma anche l’opposizione con le scadenze rappresentate prima dall’esame del rendiconto di gestione 2009 con il suo carico,pesante, di disavanzo ereditato dalla gestione precedente e poi , a distanza di poche, pochissime settimane, ci sarà la fatica di misurarsi con le problematiche del bilancio di prevenzione 2011.
Il terzo adempimento, non imposto dalla legge, ma che il neo sindaco ha voglia o meglio necessità di aver a portata di mano prima possibile è quella di una sorta di “rendiconto” informativo da parte dei vertici degli comunali , specie dal settore finanziario. L’altro ieri il sindaco, Giuseppe Avecone a capo della maggioranza “Per Alife” ha avuto un incontro in prefettura per un confronto con gli organi prefettizi in questo avvio del nuovo mandato amministrativo dopo la schiacciante vittoria alle recenti elezioni amministrative sulla lista “Insieme per Alife” guidata dal consigliere di minoranza, Daniele Cirioli .Sul piano più politico – amministrativo il primo cittadino dovrà portare al termine la definitiva distribuzione delle deleghe per l’intero assetto ella maggioranza e quindi compresi anche i consiglieri oltre agli assessori.
A tenere banco negli ultimi giorni è stata il cosiddetto “caso Venditti” con l’interrogazione presentata dal gruppo dei quattro consiglieri di minoranza (Cirioli, Pece , Maietti e Di Caprio) in merito alla presunta incompatibilità del professionista-architetto(opera non solo ad Alife) con l’esercizio delle deleghe nel campo dell’urbanistica ed edilizia pubblica e privata ,deleghe che ha rimesso, già prima dell’atto di controllo, per cui si andrà ad un ulteriore rimescolamento degli incarichi ( da riaffidare,quindi, le deleghe restituite e l’affidamento di altri incarichi a Venditti che dovrebbe rimanere assessore).
michele martuscelli

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.