Ultim'ora

Roccamonfina – Maxisagra 2022: a breve l’apertura dei cantieri. Informazioni e novità

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Roccamonfina – “Stiamo per dare il via all’apertura dei cantieri di “ROCCAMONFINA 2022 IN SAGRA“.  Abbiamo, in questi due anni, progettato, studiato a lungo sul come evitare le folle oceaniche delle recenti edizioni (si stentava a camminare!), garantendo massima sicurezza in previsione dell’eventuale ondata di Covid-19 in autunno. Ci sono importanti novità.

Il NUMERO complessivo di CASETTE viene DIMEZZATO.

Non più vicine, in fila, ma ogni casetta avrà intorno uno spazio delimitato, con panche e tavolacci in legno, forniti esclusivamente dal Comune.

La SAGRA, per evitare che Roccamonfina sia “presa d’assalto”, non sarà più concentrata nel solo mese di OTTOBRE, ma allungata anche al mese di NOVEMBRE.

Sempre per evitare affollamenti, si svolgerà non soltanto in piazza N. Amore, ma interesserà anche altre zone del Centro (Via Decio, Via Roma, Via Napoli).

Il Parco regionale avrà un’intera area, VULCANO diVINO (su modello Vinitaly), dove degustare i famosi vini IGP del vulcano, insieme ad eccellenze autoctone.

Per quanto riguarda le coperture finanziarie di questo evento, ormai divenuto internazionale con il Guinness World Record ed il Wood Carving, quest’anno purtroppo saranno più limitate rispetto agli altri anni.

Il finanziamento, che solitamente veniva concesso solo a ROCCAMONFINA per l’organizzazione della MAXISAGRA , quest’anno verrà ripartito tra i diversi Comuni che hanno sottoscritto il  protocollo d’Intesa (Sessa Aurunca, Baia Domitia, Marzano Appio, Conca della Campania, Tora e Piccilli).

Roccamonfina resterà Comune capofila del finanziamento (Delibera di Giunta Comunale n. 42 del 20.05.22).

Roccani cari, prepariamo tutti insieme questo evento enorme, internazionale, diventato il vanto del nostro Comune. Ogni cittadino può dare tanto. Conosco la vostra incredibile risposta, piena di passione, forza, entusiasmo, da magnifico popolo, con cui avete collaborato al clamoroso successo delle passate edizioni. Questa volta ci dobbiamo superare! Dopo due anni di atroce pandemia, diamo vita ad una riscossa collettiva, travolgente, con tutta la forza vitale dell’amore per il nostro paese!

FORZA ROCCAMONFINA 2022!

Grazie Roccani!

(Vi esorto anche ad aderire alle iscrizioni al forum dei giovani, alla pro loco, alle tante associazioni, a prescindere dai colori politici e “stupidità varie”.)”

Nota a cura del Sindaco Carlo Montefusco

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Nelle frazioni è “vietato” bere e lavarsi, il consigliere Zarone all’amministrazione: basta sprechi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Alcune frazioni del territorio comunale di Teano soffrono la sete. E’ anche vietato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.