Ultim'ora

Teano –  Rapinò anziano a Roccamonfina, giovane condannato e scarcerato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Si è concluso il processo di primo grado a carico di Antonio De Biasio, un giovane sidicino accusato di aver rapinato, insieme ad una sua complice, un anziano nella vicina Roccamonfina. Il giudice ha condannato De Biasio alla pena di 4 anni e 2 mesi di reclusione. Una sentenza contro cui l’avvocato Ciro Balbo, il difensore dell’imputato, ha già annunciato ricorso in Appello per tentare di ridurre la condanna. Il giudice, inoltre, ha deciso di sottoporre De Biasio all’obbligo di firma; dovrà presentarsi ogni giorno in caserma dei carabinieri per firmare un apposito registro. Durante la fase processuale Antonio De Biasio ha assunto il ruolo di galantuomo, ha scagionato la sua fidanzata, assumendosi la responsabilità dell’accaduto. Una tesi confermata alla quale però i giudici non hanno creduto tanto da aver inflitto condanna uguale ai due imputati.

Le accuse della Procura:
“… poiché, in concorso tra loro, per procurarsi un ingiusto profitto, dopo aver rappresentato falsamente alla vittima la presenza dei vigili di Roccamonfina, all’esterno dell’abitazione, che lo cercavano – convincendolo, in tal modo, ad uscire dada sua abitazione – e impossessatisi del portafogli contenente la somma di euro 1.000,00, con violenza dalla tasca del pantalone, per assicurarsi il possesso della cosa e l’impunità per il predetto reato, adoperavano violenza consistita nella a strattonare con forza la parte offesa facendola cadere a terra, provocandogli lesioni con prognosi di guarigione di giorni 3, dandosi poi alla fuga. Tutto con l’aggravante di aver commesso il fatto nei confronti di una persona anziana”. Questi sono i fatti, accaduti lo scorso 24 aprile 2021, che portarono all’arresto – eseguito dai carabinieri della stazione di Roccamonfina, guidati dal comandante Borrelli – della coppia di giovanissimi fidanzati.

Leggi anche:

Roccamonfina / Teano –  Rapinano un anziano e poi scappano, arrestata coppia di fidanzati

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, Iannucci scarcerata ed “esiliata”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sparanise – I giudici del Tribunale del Riesame di Napoli, accogliendo la tesi esposta dall’avvocato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.