Ultim'ora
Foto di repertorio

Grazzanise – Uccisero Apuzzo e Natale, arrestati in tre

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Grazzanise – Duplice omicidio di camorra, arrestato uomo di Casal di Principe accusato dai collaboratori di giustizia. I carabinieri della stazione di Grazzanise, all’esito di una articolata attività di indagine coordinata dalla DDA della Procura della Repubblica di Napoli, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Napoli, nei confronti di un soggetto di Casal di Principe. Per il destinatario del provvedimento, attualmente detenuto, sono stati ritenuti sussistenti gravi indizi di colpevolezza in merito alla commissione, in concorso con altri tre indagati, dell’omicidio pluriaggravato di Domenico Apuzzo e Salvatore Natale, maturato nel contesto della criminalità organizzata. L’attività di indagine, svolta sotto il coordinamento della DDA di Napoli, ha consentito, anche grazie all’analisi delle dichiarazioni di diversi collaboratori di giustizia, di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico degli indagati quali autori del duplice omicidio, avvenuto il 10 ottobre 2003 nella frazione Brezza di Grazzanise e commesso utilizzando un fucile calibro 12 caricato a pallettoni ed un fucile mitragliatore kalashnikov.  Il movente dell’omicidio, secondo quanto emerso dalle indagini, è da ricollegare alla volontà del clan dei Casalesi (fazione Schiavone) di riaffermare la propria supremazia ed il proprio predominio sul territorio, cagionando la morte delle due vittime, ritenute responsabili di alcuni incendi di natura dolosa divampati all’interno dei fienili di aziende bufaline della zona.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Nelle frazioni è “vietato” bere e lavarsi, il consigliere Zarone all’amministrazione: basta sprechi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Alcune frazioni del territorio comunale di Teano soffrono la sete. E’ anche vietato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.