Ultim'ora
foto repertorio

Castel Morrone – Un colpo di fucile e poi la tragica scoperta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Castel Morrone – Probabilmente un momento di disperazione alla base dell’estremo gesto attuato dal 68enne morronese. Il corpo senza vita di Michele Di Lorenzo, 68enne ex cuoco dell‘Aeronautica Militare ora in pensione è a terra, in una pozza di sangue; al suo fianco il fucile utilizzato, probabilmente, per il suicidio. L’uomo viveva da solo nella sua abitazione di via Casa Funari dove è stata fatta tragica scoperta: a dare l’allarme sono state persone a lui vicine ma quando gli operatori sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri della locale stazione all’origine del decesso ci sarebbe un gesto estremo. Il 68enne si sarebbe tolto la vita con un colpo di fucile da caccia, arma trovata vicina al cadavere dai militari dell’Arma che hanno poi provveduto a informare l’autorità giudiziaria per il possibile esame autoptico.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Maddaloni – Temporali e danni nel casertano, viabilità interrotta sull’Appia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Maddaloni – Dopo giorni di caldo africano, il primo pomeriggio di oggi è stato caratterizzato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 × cinque =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.