Ultim'ora
foto di repertorio

Roccamonfina – Agricoltore suicida, così il fratello ha scoperto la tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina – Abitavano in due case attaccate, quando oggi è tornato nella propria residenza ha scoperto il corpo del fratello penzolare dal balcone della casa. Ha cercato di salvarlo, ha cercato di aiutarlo. Purtroppo per Fausto Brosco, 59enne di Roccamonfina non vi era più nulla da fare. La salma dell’uomo è stata trasferta all’istituto di medicina legale di Caserta per il necessario esame medico legale. Fausto, residente nella frazione Cesa, avrebbe atteso che la moglie uscisse per svolgere alcune commissioni, poi avrebbe preso una corda, l’avrebbe sistemata al balcone di casa e si sarebbe lanciato ne vuoto. La morte, probabilmente, risalirebbe a qualche ora prima del ritrovamento. Secondo alcune informazioni assunte sul posto lo sfortunato Fausto già in passato aveva cercato di farsi del male, per fortuna senza riuscirsi. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione – guidati dal maresciallo Borrelli – che sono stati sul posto, raccolto le testimonianze ed eseguito i rilievi del caso.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

CELLOLE – Questioni di viabilità: Branco selvaggio, 20 giovanotti circondano e picchiano 40enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CELLOLE – Una banale lite per questioni di viabilità è sfociata in una violenta aggressione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.