Ultim'ora

Piedimonte Matese – Tradizionale gita fuori porta a San Pasquale, Labriola ricorda a tutti che il Campanile è pericolante

Piedimonte Matese – Anche oggi, come da tradizione, la comunità piedimontese, si è riversata a San Pasquale nel martedì di Pasquetta, nelle aree prospicienti il convento di Santa Maria Occorrevole.  Quest’anno, a differenza degli ultimi anni la Polizia Municipale ha transennato lo spazio del campanile per impedire l’accesso ai turisti. Una decisione necessaria considerato che da alcuni anni la struttura è stata dichiarata pericolante ed è in attesa degli interventi di consolidamento. Quindi, quest’anno, non si sono rivisti i selfie scattati da alcuni amministratori comunali (degli anni scorsi) sotto o sopra il campanile pericolante, foto che in sostanza immortalavano violazioni all’ordinanza emessa da loro stessi. Complice una buona giornata di sole tanti piedimontesi sono saliti a San Pasquale per il pic-nic. Se altrove la corsa alla gita fuori porta avviene il lunedì in Albis, in città accade invece che tutti rispettino la tradizione del pic-nic a San Pasquale rigorosamente al martedì di pasquetta. Tutto si è svolto sotto il coordinamento e la vigilanza del Comando della Polizia Municipale, dei Carabinieri e del nucleo volontari della Protezione Civile, con il municipio che ha messo a disposizione dei cittadini un servizio navetta che ha collegato le piazze del centro cittadino con il Convento di Santa Maria Occorrevole.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Liberi / Piana di Monte Verna – Reati ambientali: carrozziere denunciato, falegnameria chiusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.