Ultim'ora
Michele Caporaso, sindaco di Sant'Angelo d'Alife

Sant’Angelo d’Alife – Muore ex sindaco, Caporaso proclama il lutto cittadino

Sant’Angelo d’Alife – Domani, 10 aprile 2022, sarà lutto cittadino. Lo ha proclamato il primo cittadino Michele Caporaso con apposita ordinanza (la numero 1 di oggi 09 aprile 2022). Una scelta attuata per  manifestare cordoglio nei riguardi della famiglia Folco per la scomparsa del Colonnello Vittorio Folco, ex sindaco del piccolo paese ubicato nel cuore del Matese. “Considerato che il giorno 09/04/2022 è venuto a mancare, VITTORIO FOLCO; RILEVATO che la notizia della morte ha profondamente colpito questa popolazione che unanime riconosce al defunto doti di umanità e prestigio espresse nella sua qualità di Ex Sindaco del Comune di Sant’Angelo d’Alife;  PRESO ATTO della impossibilità per la nostra comunità, stante la vigenza delle attuali restrizioni governative a causa dell’emergenza sanitaria relativa al virus covid-19, di poter partecipare numerosi alla cerimonia religiosa per poter dare un estremo saluto al compianto concittadino; CONSIDERATO che questa Amministrazione raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini, degli amministratori e degli esponenti delle diverse forze politiche, intende manifestare in modo tangibile e solenne, ai familiari del defunto, il cordoglio dell’intera popolazione; CONSIDERATO che la benedizione del feretro, si svolgeranno, in Sant’Angelo d’Alife, il giorno 10 aprile 2021, alle ore 09.30; proclama il lutto cittadino per il giorno 10 aprile 2022, dalle ore 09.30 alle ore 12.00 in segno di cordoglio e vicinanza alla famiglia per la scomparsa dell’ex Sindaco VITTORIO FOLCO. Il sindaco ordina l’esposizione della bandiera della Repubblica Italiana e di quella Europea, nonché il gonfalone Comunale, esposte all’esterno sono tenute a mezz’asta con la possibilità di applicare, all’estremità superiore, due strisce di velo nero: l’invito al Consiglio comunale, in occasione della prossima seduta, ad osservare un minuto di silenzio; di sospendere ogni manifestazione pubblica prevista in tale data nel territorio Comunale ad eccezione delle manifestazioni religiose. Invita I titolari delle attività produttive e commerciali presenti sul territorio e le organizzazioni sociali, culturali e produttive del paese ad abbassare le saracinesche durante la celebrazione delle esequie; tutti i cittadini, le organizzazioni sociali, culturali e produttive del Comune di Sant’Angelo d’Alife ad esprimere, in forma autonoma, il dolore della comunità e l’abbraccio simbolico per i familiari”.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ROCCAMONFINA – Maxi sagra, c’è il servizio navetta gratis

Roccamonfina – Oggi abbiamo presentato il più grande progetto di mobilità sostenibile mai effettuato nel …

un commento

  1. Nicola Pacelli

    Sentite condoglianze ai familiari tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.