Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Coronavirus e scuola: mancano i supplenti, la protesta dei genitori

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore – Alcuni genitori protestano per alcuni presunti disservizi che peserebbero sui piccoli alunni. Disagi che sarebbero causati da una gestione poco attenta, a loro dire, da parte della dirigenza scolastica. Capita, in questi giorni, all’istituto Comprensivo di Pignataro Maggiore dove ci sono alcune maestre colpite dal Covid19 e quindi in isolamento presso le rispettive abitazioni. Inspiegabilmente non sarebbero stati nominati tutti i supplenti necessari per coprire le ore lasciate libere dalle maestre costrette a casa dal coronavirus. Pagano le conseguenze i bambini. Capita che resti il collaboratore scolastico a sorvegliare oppure le classi restino completamente scoperte per qualche ora perché nonostante gli sforzi di tutti i docenti presenti, non ci sono risorse umane sufficienti per coprire tutti i buchi nell’orario di servizio. Alla richiesta ufficiale alla dirigente – Ida Colandrea – di nominare supplenti gli viene risposto di garantire la sorveglianza, ignara la stessa dirigente che è lei la garante della sorveglianza. Secondo quanto riferito da alcuni genitori, è capitato in qualche occasione che i bambini sono stati collocati nei corridoi per essere sorvegliato dalle altre insegnanti che nel contempo dovevano sorvegliare le loro classi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ELEZIONI POLITICHE – Presentati 101 simboli: dal Partito della Follia a Italiani con Draghi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sono stati presentati i simboli – ben 101 – per le prossime elezioni politiche previste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quindici + quattordici =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.