Ultim'ora
Young sport man with strong athletic legs holding knee with his hands in pain after suffering ligament injury isolated on white.

Come prevenire uno stiramento muscolare

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Lo stiramento muscolare è la conseguenza di una sollecitazione eccessiva delle fibre che compongono i muscoli. Quando queste si allungano oltre il limite fisico si verificano strappi parziali o totali in base al tipo di gesto sportivo. Generalmente è una condizione che si verifica in ambito sportivo ma può capitare anche a chi svolge lavori intensivi e pesanti d’altro genere.

Cos’è lo stiramento muscolare?

Di norma lo stiramento muscolare può colpire anche chi sforza i muscoli senza adeguata preparazione fisica preventiva o a fisico “freddo”, cioè non propriamente riscaldato e allungato con lo stretching.

Per tutto quello che c’è da sapere su stiramento muscolare, tempi recupero e eventuali rimedi è sempre preferibile rivolgersi al medico. Difatti la gravità dell’infortunio e i relativi scenari di cura sono sempre di competenza di un esperto che analizzi clinicamente il paziente.

Oggi vedremo informazioni di carattere generale che possono aiutarti a prevenire tale condizione e, quindi, a proteggere i tuoi muscoli dall’eventualità dello stiramento.

Stiramento muscolare e strappo muscolare sono due cose differenti

Per prima cosa ricorda che gli stiramenti muscolari sono diversi dagli strappi. Questi possono essere di primo, secondo o terzo grado. Questo significa che se l’infortunio ha colpito poche fibre del muscolo sentirai un dolore moderato e non dovrai fare i conti con la perdita della capacità muscolare.

Nel caso in cui lo stiramento fosse più grave, invece, il dolore sarà decisamente intenso e avrai difficoltà a fare forza con il muscolo così come non riuscirai a contrarlo. Nei casi più gravi dove lo strappo muscolare è totale percepirai un avvallamento sulla zona colpita e non riuscirai a controllare il muscolo. In questi casi non c’è altro da fare che recarsi al pronto soccorso immobilizzando l’arto e sottoponendolo alle cure e alle diagnosi del team medico.

Diverso è il caso dello stiramento muscolare

Lo stiramento non è altro che un allungamento eccessivo delle fibre muscolari e provoca dolori acuti e spasmi. È un dolore talmente insidioso da impedire la prosecuzione dell’attività fisica in corso e va curato a dovere per evitare il verificarsi di uno strappo.

Per prevenire uno stiramento muscolare è necessario fare prevenzione attraverso fasi graduali del movimento. In particolare, consiste nel giusto riscaldamento prima di iniziare l’attività fisica vera e propria tenendo conto della propria preparazione sportiva.

Questo significa che dovrai rinunciare a movimenti complessi o difficili da gestire se non sei preparato perché nello sport e nell’allenamento ogni risultato arriva con gradualità.

Stretching, riscaldamento e dieta sana

Dopo il riscaldamento che può consistere in una breve corsetta di circa dieci minuti dovrai passare allo stretching, attività essenziale per allungare i muscoli attraverso movimenti che andrai a ripetere a fine sessione di allenamento.

Ricorda anche di indossare indumenti morbidi e comodi tali da non impedire i movimenti e, infine di seguire un’alimentazione sana, ricca di omega 3, antiossidanti, vitamina C e vitamina E.

Per la salute delle articolazioni e dei muscoli, infine, sono utili anche Sali minerali e polifenolici, ideali per rigenerare i tessuti ma il tutto dovrà sempre essere abbinato a generose quantità di acqua per mantenere idratato tutto il corpo.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Azioni e investimenti: facciamo il punto sui titoli anti inflazione più interessanti del momento

Tempo di lettura stimato: 3 minuti L’inflazione, cioè l’aumento dei prezzi, è un tema attuale, in quanto l’aumento dei prezzi è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 − 1 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.