Ultim'ora
foto di repertorio

Quanto si vince giocando al Lotto?

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

L’Italia è un paese molto legato ai giochi, in particolar modo a quelli della tradizione. Tra i più gettonati c’è sicuramente il gioco del Lotto, che venne introdotto ufficialmente dallo Stato Pontificio nel 1731 con l’idea di utilizzare i proventi per finanziare opere architettoniche e di pubblica utilità. Nel corso degli anni è cambiata la modalità di gioco, il numero delle ruote e la gestione, che dal 1994 è gestita da Lottomatica. L’unica cosa a non essere cambiata è la passione degli italiani per questo gioco storico. Ma come funziona? E soprattutto, quanto si vince giocando al Lotto?

Come si gioca e quando si vince

Il Lotto è un gioco di sorte che si basa sull’estrazione di 5 numeri, compresi tra l’1 ed il 90, che dal 2005 avviene 3 volte alla settimana (nei giorni di martedì, giovedì e sabato). I numeri vengono estratti su 11 diverse ruote, di cui 10 sono identificate con i nomi di altrettante città italiane, mentre l’undicesima è la ruota nazionale (introdotta nel 2005).

Per giocare (e vincere) bisogna compilare una schedina, nella quale si possono scegliere da un minimo di 1 fino ad un massimo di 10 numeri, che siano appunto compresi tra l’1 ed il 90. Si può scegliere di giocare su una singola ruota o su più ruote.

Ma veniamo alla questione più interessante: quando si vince al Lotto? Semplicemente quando si riesce ad indovinare almeno uno dei cinque numeri che vengono estratti sulla ruota selezionata. In totale sono sei le combinazioni che portano una vincita per i giocatori: l’ambata (quando si indovina uno dei numeri estratto), l’estratto determinato (quando si indovina un numero e la relativa successione ordinale in cui viene estratto), l’ambo (quando si indovinano due numeri), ed a seguire terno, quaterna e la mitica cinquina.

Quanto costa giocare

La giocata minima è di 1 euro, mentre quella massima di ben 200 euro. Nel mezzo si possono scegliere tante altre puntate, con incrementi di 50 centesimi. Si possono sottoscrivere anche degli abbonamenti per più concorsi consecutivi, fino ad un massimo di 50.

Quanto si vince giocando al Lotto

La matematica è alla base dei calcoli per determinare le vincite del gioco del Lotto. La cinquina è la combinazione più difficile da realizzare, perché vuol dire indovinare tutti i numeri estratti, quindi è anche la più ambita. Vediamo quindi come calcolare vincita cinquina con una formula molto semplice.

La cinquina secca (ottenuta giocando 5 numeri) al lotto ha un valore che corrisponde a ben 6.000.000 di volte quello della posta. La formula per calcolare la vincita se si è giocato 5 numeri su una ruota è la seguente: si moltiplica l’Importo scommesso per 6.000.000. Chi ha puntato su più ruote deve dividere la cifra della cinquina secca per il numero di ruote.

Chi ha giocato più di 5 numeri, deve dividere il valore della cinquina secca per il numero delle potenziali combinazioni della cinquina: puntando 10 numeri ad esempio le combinazioni sono 252, quindi bisogna dividere la quota della cinquina secca per 252.

Il limite di vincita

La vincita massima al Lotto è di 6 milioni di Euro, quindi anche se delle formule per il calcolo si ottiene un numero più alto, la vincita si ferma comunque ai 6 milioni di Euro. E’ comunque una gran bella cifra!

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Pos mobili, cosa dice la legge e come scegliere?

Tempo di lettura stimato: 2 minuti A partire dal 30 giugno 2022 in Italia è scattato l’obbligo di accettare pagamenti con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno + 1 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.