Ultim'ora

Ciorlano / Castelpagano – Intrappolato dalle alghe, così il Lago dei Cigni ha ucciso il giovane pescatore (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ciorlano / Castelpagano – Dopo tre giorni di intense ricerche è stato trovato, dai sommozzatori dei carabinieri, non lontano dal punto in cui era posizionata l’esca della sua canna da pesca, sulla traiettoria di recupero della lenza. Lucio giaceva ad una profondità di circa 9 metri. Il suo corpo era impigliato fra le fitte e robuste alghe che popolano quello specchio d’acqua. Proprio le alghe avrebbero impedito alla vittima di risalire a galla e quindi di salvarsi. (guarda il video)
E Lucio Grasso – scomparso nella mattinata del 20 gennaio 2022 – avrebbe tentato disperatamente di salvarsi. Infatti la sua giacca a vento e una scarpa è stata trovata, nei primissimi momenti delle ricerche, sull’acqua, fuori dal canotto con il quale la vittima ero sceso in acqua. Probabilmente una volta caduto in acqua, Lucio avrebbe cercato di togliersi gli indumenti più pesanti per uscire l’acqua più agevolmente. Un tentativo, probabilmente, vanificato dalla folta vegetazione dalle alghe che avrebbero impedito al 37enne di salvarsi. Chiaramente, al momento, si tratta di ipotesi; sarà l’esame medico legale sul corpo del pescatore a chiarire meglio gli aspetti della tragedia. (guarda il video)
L’intera comunità di Castelpagano (in provincia di Benevento) in questi giorni si è stretta intorno alla famiglia Grasso  per manifestare vicinanza in un momento così doloroso e triste. Il corpo senza vita di Lucio è stato ritrovato dai sommozzatori dell’Arma dei Carabinieri dopo tre giorni di estenuanti ricerche. La tragedia è avvenuta nel Lago dei Cigni, struttura privata adibita alla pesca sportiva e al tempo libero, ubicata nel territorio del comune di Ciorlano (in provincia di Caserta), ai piedi del Matese.   (guarda il video)

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

LA FOLLIA – Lite sugli scogli, due adolescenti accoltellati: sono gravi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Restano ricoverati in gravi condizioni i due minorenni accoltellati ieri pomeriggio a Napoli, sugli scogli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.