Ultim'ora

Gioco d’azzardo: ulteriore crescita per il 2022?

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Come tutti noi ben sappiamo, il 2020 è ormai passato alla storia per essere diventato “l’anno del Covid – 19”, il 2021 quello della ripresa e delle riaperture delle diverse attività mentre il 2022 potrebbe essere, tra le speranze di moltissimi italiani, quello del saluto definitivo a questo virus.

Con il 2020, però, ma soprattutto a causa del lockdown che ha “tappato” in casa per mesi interi i milioni di italiani, si è verificato un altro tipo di fenomeno. Il passare così tanto tempo, più del solito, in casa ha fatto sì che i cittadini dello Stivale cercassero di “ingannare il tempo” come meglio potevano.

Non sono pochi, infatti, tutti quelli che hanno deciso di riprendere in mano delle passioni e degli hobby che si ritenevano “sopiti da tempo” oppure cogliere la palla al balzo per trovarne di nuovi. Basti pensare dunque ad attività come la cucina, la musica, i videogiochi, la lettura, il disegno, la pulizia o il guardare film e serie TV.

Ma come è stato possibile riuscire a fare tutto ciò? Tenendo conto del fatto che viviamo nei tempi moderni, e non negli anni Ottanta, Internet ce l’hanno un po’ tutti e quindi avere una connessione Wi – Fi assieme ad un computer, uno smartphone oppure un tablet ha fatto sì che gli italiani potessero svagarsi un po’ e tenersi in contatto con i propri cari e gli amici “vicini, ma lontani”.

Ovviamente Internet è stata una vera e propria “manna dal cielo” per continuare a fare i propri acquisti, alcuni sono passati dalla spesa fisica a quella online per una maggiore comodità, lavorare, studiare e tenersi informati oltre che svagarsi. Ma cerchiamo di rimanere ancora un po’ nel tema svago.

I videogiochi in multiplayer e le serie TV sono degli elementi che sono andati parecchio forte in questo periodo vista la grande quantità di tempo che richiedono. Assieme a questi si sono poi andati ad avvicinare anche i giochi d’azzardo perciò sono sempre stati di più i giocatori che hanno cercato di selezionare i casinò con bonus di benvenuto maggiormente adatti alle proprie giocate ed alle proprie esigenze.

Ovviamente non si è trattato di una vera e propria fonte di guadagno, semmai qualche soldo in tasca in più alla fine del mese ed un po’ di brivido dovuto al gioco in sé e per sé. In questo settore di sono dunque moltiplicati i portali che hanno offerto i giochi classici da casinò, assieme alle scommesse sportive, come poker, blackjack, slot machine e roulette.

Il bello è che molti casinò, soprattutto quelli più tecnologici, hanno permesso di ritrovare un po’ di socialità grazie alle partite in live e le interazioni in diretta con gli altri giocatori al tavolo ed i croupier. Non dimentichiamo poi che, sempre i casinò più tecnologici, hanno offerto anche la possibilità di giocare tramite VR per un’immersione maggiore.

Il 2021 ha infine dimostrato come sempre più persone, nonostante le riaperture, si siano orientate verso il mondo dell’online e tale trend, in costante crescita, fa dunque presupporre che anche per il 2022 si continuerà ad assistere ad una crescita di tale settore.

 

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sicurezza casa, perché integrare un antifurto con sistema videosorveglianza

Tempo di lettura stimato: 2 minuti La sicurezza all’interno della propria casa, un tema fondamentale che vede il suo peso specifico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.