Ultim'ora

Sessa Aurunca – Servizi Sanitari, l’Asl chiude (parzialmente) la Struttura Salute Mentale. Dipendenti trasferiti a Vairano Patenora

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – Con un atto a firma di Roberto Buoninconti, direttore dell’UOSM, il centro dei Servizi Sanitari di Salute Mentale di Sessa Aurunca, viene declassata a semplice ambulatori e resterà aperto solo tre giorni a settimana: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle 14:00. Tutti i dipendenti andranno a lavorare nella sede di Vairano Patenora e, se necessario, alla SIR di Marzanello. Nei giorni in cui l’ambulatorio di Sessa resterà aperto, le disposizioni del direttore Buoninconti, un medico e un infermiere, utilizzando le macchine aziendali, partiranno dalla sede di Vairano Patenora per raggiungere la struttura di Sessa Aurunca. Alle ore 14, chiuso l’ambulatorio, ripartiranno per raggiungere Vairano Patenora. Nella città sessana e nella zona limitrofa si sta alzando la polemica contro la decisione assunta dall’Azienda Sanitaria che, di fatto, prima il territorio di un importante servizio. Il responsabile del settore ha giustificato la propria decisione con la carenza di personale.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Roccamonfina – Maltrattamenti in famiglia, viola gli ordini del giudice: arrestato 60enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – E’ stato eseguito oggi pomeriggio l’ordine di arresto a carico di un 60enne …

2 commenti

  1. Sono persona informata. La situazione non e’ degna di una Asl seria. Da Sessa verranno un medico psichiatra ed un infermiere. I pazienti domiciliari sono tanti , i pazienti della sir non hanno visita o cambio terapia da luglio 2021. Non hanno fatto terza Dose ,ed alcuni nemmeno seconda o prima. In Sir non c’è alcuna riabilitazione ,i pazienti si affidano a noi anche per un colloquio. Misure anticovid da barzelketta , test non più autorizzato dal ministero,mascherine optional .. E’ una struttura che esiste per fare mangiare le cooperative che si susseguono ,che gestiscono OSS ,mensa e pulizie . Abbiamo fiducia nel nuovo dirigente ,ci sembra tenace ora ….

  2. Il nuovo dirigente è una persona capace. Ma se l’ASL non fornisce il personale è impossibile. Quella di sessa è una finta struttura, ha sempre chiuso alle 14 e spesso non trovi nessuno. A domicilio poi non ne parliamo proprio. Non si è mai visto nessuno. E tra poco un medico va pure in pensione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 − cinque =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.