Ultim'ora

Baia e Latina – Caccia al cinghiale, animale ferito aggredisce il cacciatore: azzannato alla testa e alla coscia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Baia e Latina – E, improvvisamente, il cacciatore diventa “preda”. L’animale ferito decide di giocare il tutto per tutto e si scaglia contro il cacciatore che lo inseguiva dopo avergli sparato contro alcuni colpi di fucile a pallettoni. E’ accaduto poco fa sulle montagne che circondano Baia e Latina, piccolo comune adagiato ai piedi della parte estrema del Montemaggiore. La vittima è un cacciatore di circa 60 anni, Filippo Biondi, residente a Baia e Latina. L’uomo avrebbe riportato diverse ferite fra cui una alla testa e una alla gamba. Il 60enne è stato soccorso dai medici giunti sul posto con un’ambulanza del 118 proveniente dalla postazione di Caianello che dopo le prime cure praticate sul posto ha provveduto a trasferite il paziente al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese. La vita del 60enne non sarebbe in pericolo, tuttavia preoccupa la copiosa perdita di sangue a causa delle profonde ferite riportate.

Guarda anche

SESSA AURUNCA – Scandalo milionario, così i carabinieri “scoperchiarono” il caso Italy Village

Tempo di lettura stimato: 3 minuti Sessa Aurunca – L’odierno sequestro della struttura Italy Village – più nota come Villaggio Svedese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.