Ultim'ora

SCUOLA  – La Regione Campania: “troppi contagi, vogliamo la DAD dall’8 dicembre”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta / Napoli – L’aumento sempre crescente di studenti e professori contagiati dal Coronavirus ha spinto i massimi vertici dell’ente regionale a maggiore prudenza. Le scuole dell’obbligo potrebbero chiudere alla frequenza dal prossimo otto dicembre per passare alla didattica a distanza. Una condizione che dovrebbe tenere fino alla riapertura  post vacanza natalizie. “Abbiamo proposto che a partire dal prossimo otto dicembre, considerato che ci separano pochi giorni dalla pausa natalizia, abbiamo chiesto un mese di didattica a distanza per la scuola dell’obbligo perchè i dati sono molto preoccupanti”. Questo, in sintensi, il concetto espresso dal vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola in sede di Conferenza Stato Regioni per il ritorno alla DAD .

Guarda anche

TEANO / VITULAZIO – Diocesi, Salvatore Siano ordinato Diacono

Tempo di lettura stimato: 2 minuti TEANO  / VITULAZIO (di Nicolina Moretta) – Nella Cattedrale di Teano durante la Celebrazione Eucaristica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.