Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Sant’Antimo – Discussione tra i banchi di scuola, studentessa malmenata dalle compagne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sant’Antimo (di Danilo Pettenò) – Ieri pomeriggio, verso le ore 14:00, è avvenuta un’aggressione ai danni di una ragazzina fuori alla scuola secondaria di primo grado Nicola Romeo situata a Sant’Antimo. Il tutto è cominciato per una futile discussione avvenuta tra i banchi di scuola. Terminate le ore scolastiche, però, la ragazza è stata aggredita con violenza da tre compagne, che l’hanno colpita con calci e pugni al volto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Sant’Antimo, allertati sia dai parenti della vittima sia dai passanti che in quel momento hanno assistito alla vessazione. Questo è solo uno dei tanti episodi di bullismo che accadono costantemente e sempre con maggiore frequenza nelle scuole. Nel 2018 il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II aveva condotto una ricerca in merito, dimostrando che il 24% degli studenti napoletani ha vissuto esperienze di bullismo o di cyberbullismo. Azioni che, chiaramente, non si manifestano solo a Napoli. Purtroppo, su questo argomento così importante e delicato, c’è stata e c’è tutt’oggi poca attenzione da parte delle istituzioni.

Guarda anche

Pratella – Municipio: salvate il “soldato” Sion. La “confusione” sua e della sua maggioranza è allarmante: si salvi chi può!

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pratella – Per riassumere l’intera – inquietante – vicenda si potrebbe citare Totò: “in questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.